Creatività per tutti ora disponibile in italiano

Pubblicato : 25/01/2019 15:08:08
Categoria : Novità

 

Pensate per stimolare la creatività degli studenti, le guide gratuite sono ora disponibili anche in italiano.

 
Il programma Apple 'Creatività per tutti' è ora disponibile in lingua  italiana su Libri di Apple. Le guide ai progetti per iPad, gratuite, sono pensate per aiutare gli studenti a sviluppare e comunicare le proprie idee attraverso musica, video, disegno e foto.
Fin dal suo lancio in lingua inglese quattro mesi fa, insegnanti e genitori di tutta Europa hanno scaricato quasi 100.000 volte le risorse delle guide 'Creatività per tutti', integrando la creatività nelle lezioni e nei compiti da svolgere per aiutare gli studenti a sviluppare nuove abilità e imparare nuove modalità di espressione durante le ore di studio.
 
 
 
‘Creatività per tutti’ si basa sul successo dell’intuitivo programma didattico ‘Programmare per Tutti’ di Apple, che è già stato adottato da istituti scolastici di tutto il mondo, di cui centinaia in Europa. La programmazione ha trasformato l’economia globale e ha creato milioni di posti di lavoro. Il programma didattico, che si basa sull’intuitivo linguaggio Swift di Apple, permette agli studenti di imparare e di prepararsi per il mondo del lavoro.
“La creatività è alla base di tutto ciò che facciamo alla Anson Primary, e ‘Creatività per tutti’ ci ha aiutato ad andare ancora oltre” ha dichiarato Simon Pile, vicepreside della Anson Primary School di Londra. “Usando una combinazione delle diverse guide ai progetti, abbiamo creato esperienze di apprendimento più ricche e significative in tutte le materie insegnate, permettendo agli studenti di comprendere meglio i concetti insegnati.”
 
 

Un tocco di creatività in ogni materia

Il programma ‘Creatività per tutti’ è stato realizzato in collaborazione con educatori e artisti per permettere ai docenti di integrare facilmente la creatività nei programmi esistenti di qualsiasi materia, tra cui letteratura, matematica, scienze, storia, scienze sociali e programmazione.

Condividi questo contenuto

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Canale YouTube