iPhone, sostituzione della batteria a 29 euro: ecco come fare

Pubblicato : 04/01/2018 11:41:52
Categoria : Novità

Parte il programma di sostituzione con un mese di anticipo e taglia il prezzo. Costi, modelli e modalità.

 

Ottime notizie per tutti gli utenti Apple che hanno un modello di iPhone dal 6 o successivi: da oggi  si potrà cambiare la batteria degli iPhone pagando solo 29 euro. Apple ha annunciato il taglio dei prezzi delle batterie fuori garanzia: «Abbiamo sempre voluto darvi la possibilità di usare il vostro iPhone il più a lungo possibile», scrive l’azienda di Cupertino in una lettera pubblicata sul proprio sito. Il programma globale per la sostituzione delle batterie interessa i modelli di iPhone dal 6 in poi e durerà per tutto il 2018. Il servizio è già disponibile in tutto il mondo e riguarda anche i centri autorizzati, il Gruppo Med Store infatti, Apple Authorized Service Providers, nelle sedi di Macerata, Chieti, Pesaro e Bologna (C.C. Meridiana) è abilitato alla sostituzione della batteria come da recente programma Apple. I modelli per i quali può essere richiesta la sostituzione della batteria a prezzo ridotto sono: 6, 6 Plus, 6S, 6S Plus, SE, 7, 7 Plus, 8, 8 Plus, X. Attualmente, i tempi di riparazione variano dai 3 ai 12 giorni lavorativi dovuti alla grande richiesta del servizio.

Come vedere se non va

Apple garantisce un funzionamento della batteria fino all’80 per cento della capacità originale per 500 cicli di ricarica completi. L’unico limite che si riscontrerà, riguarda i danni fisici dell’iPhone: non saranno idonei i dispositivi con danni accidentali (per es. scocca deformata, vetro rotto, ecc) che impediscano l’apertura del dispositivo o compromettano le funzionalità.

Come richiedere la sostituzione

Se la batteria non va, le prenotazioni per lasciare il telefono in assistenza devono essere fatte esclusivamente tramite sito Apple al seguente link https://getsupport.apple.com. Questo permetterà di gestire le richieste in base all'ordine di arrivo, non garantirà ne la precedenza su altre riparazioni ne la riparazione in giornata. Non saranno prese in considerazione richieste avanzate via mail o centralino.

L’obiettivo di questa scelta è quello di fornire la migliore esperienza per i clienti, che include le alte performance e il prolungamento del ciclo vitale dei propri dispositivi. Apple rilascerà inoltre un aggiornamento software per iOS con nuove funzionalità che consentiranno di offrire maggiore visibilità all’utente sulla salute dalla batteria dell’iPhone, affinché possano comprendere da soli se lo stato della batteria sta influenzando le performance.

Condividi questo contenuto

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Canale YouTube