Numero verde attivo dal lunedì alla domenica 800.94.54.84 oppure Scrivici

L'impatto della realtà aumentata nel retail

Pubblicato : 05/11/2020 14:37:17
Categoria : Business to Business , Novità

Come la realtà aumentata sta cambiando l'esperienza di acquisto odierna

Se pensi che la realtà aumentata sia un'idea lontana e che avrà scarso impatto sul mondo del retail, ripensaci.

Le proiezioni attuali indicano che la realtà aumentata genererà 120 miliardi di dollari di entrate entro il 2020*, quindi i rivenditori hanno tutte le ragioni e le opportunità per sfruttare questa tecnologia e migliorare la customer experience dei clienti.

Per spiegarlo al meglio, la realtà aumentata è l'arricchimento della percezione del contesto circostante con dati di tipo digitale generati grazie a tecnologie che consentono la sovrapposizione di contenuti (quali testi, immagini, filmati live action o animati o persino dati GPS).

Realtà aumentata per negozi fisici ed e-commerce.

Nel settore della vendita al dettaglio di oggi, gli acquirenti possono utilizzare la realtà aumentata per visualizzare facilmente l'articolo che stanno considerando di acquistare in un negozio fisico (Lego, per evitare che i clienti curiosi aprano le confezioni, usa la realtà aumentata come forma di smart packaging e in un corner dedicato, inquadrando una confezione dal monitor si può vedere partire una sorta di trailer con i personaggi in animazione coinvolti in una gag), o per valutare un nuovo maglione da acquistare su un sito e-commerce (guardandolo comodamente da casa, stando di fronte al proprio guardaroba per valutare gli abbinamenti) o ancora per vedere come può stare il nuovo divano nel loro soggiorno prima ancora di aver effettuato l'acquisto (provando una varietà infnita di colori e stili).

Realtà aumentata: cosa dicono i sondaggi.

Per esplorare ulteriormente i modi in cui la realtà aumentata sta plasmando le esperienze e le preferenze di acquisto delle persone, Interactions ha condotto uno studio con 1.062 persone negli Stati Uniti, cercando di apprendere il modo in cui gli acquirenti percepiscono la realtà aumentata e come preferiscono interagire con la tecnologia mentre fanno acquisti.

I risultati del sondaggio mostrano che gli acquirenti apprezzano l'utilizzo della realtà aumentata e la vedono come un modo nuovo e divertente per esplorare le loro opzioni mentre valutano quali acquisti effettuare.

Utilizzando i dati di questo rapporto, i rivenditori possono sfruttare la popolarità della realtà aumentata in modi che coinvolgono i clienti, forniscono un'esperienza unica e memorabile e, in definitiva, guidano le vendite.

Conclusione

Med Store è in grado di portare la realtà aumentata nella tua attività commerciale e di contribuire a migliorare radicalmente l'esperienza di acquisto dei tuoi clienti, aumentando le vendite sia nei negozi fisici sia on-line.

Scrivi subito a business@medstore.it per chiedere una consulenza gratuita e prepararti al periodo natalizio nel migliore dei modi.

*Fonte: Manatt Digital Media

Potrebbe interessarti anche: Covid-19: le tecnologie che garantiscono l'operatività dell'azienda

Condividi questo contenuto

Seguici su Facebook

Canale YouTube

PayPal